18 Januar 2019

FCA Winter Driving Training 2019: drifting su ghiaccio e neve

Anche quest'anno le prove di guida invernali di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) si sono svolte per la terza volta consecutiva a Samedan, in Engadina. Il 14 e 15 gennaio i partecipanti hanno potuto testare i modelli 4x4 dei marchi Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Abarth in condizioni estreme su ghiaccio e neve. Inoltre, hanno potuto contare sul supporto tecnico dell'ex pilota di Formula 1 Arturo Merzario. Mentre, l'ambasciatore del marchio Jeep, chef René Schudel, ha preso parte per la prima volta all'evento, cucinando per gli ospiti dal vivo.

Circondati dal panorama montano abbondantemente innevato, gli appassionati della guida su neve hanno potuto sperimentare in prima persona come i modelli dei marchi Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Abarth si comportano su neve e ghiaccio dimostrando le loro indubbie doti. Durante le due giornate del 14 e 15 gennaio, i partecipanti, dopo aver ascoltato una parte introduttiva teorica sulla dinamica, sulla fisica e sulla sicurezza , hanno potuto mettere in pratica, sul manto innevato della pista , le nozioni acquisite. La formazione è stata incentrata sul controllo del veicolo e come schivare correttamente gli ostacoli, utilizzando al meglio sterzo e freni e le nuove tecnologie. L'area di prova di Samedan presso St. Moritz copre oltre 60'000 m2 di neve e ghiaccio. Le condizioni ideali per mettere in pratica la teoria e sfidarsi tra colleghi a colpi di adrenalina.

Per il marchio Jeep e i suoi veicoli, concepiti per il fuoristrada, sono stati predisposti impegnativi percorsi a ostacoli all'interno di una seconda area nella cava di ghiaia di Montebello. I piloti hanno potuto utilizzare tutte le funzionalità dei sistemi di trazione integrale Jeep Active Drive. Per la Jeep Renegade, per esempio, l'Hill Descent Control (sistema di controllo della velocità in discesa). Nella Jeep Wrangler Rubicon, la trazione integrale inseribile con il riduttore offroad del sistema Rock-Trac assicura prestazioni al vertice della categoria. Le configurazioni della trazione integrale Jeep Active Drive I e II - disponibili per la Jeep Cherokee - si basano su un sistema di trasmissione completamente automatico a uno o due stadi con distribuzione di potenza variabile. La Jeep Cherokee dotata anch'essa del sistema di trazione Select Terrain aggiunge un punto di forza alle prestazioni di guida in fuoristrada. Il sistema Jeep Quadra-Drive II a trazione integrale attiva è di serie sulla Grand Cherokee Summit per un'esperienza ottimale in fuoristrada. Le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift consentono al guidatore di alzare il telaio su terreni irregolari e di abbassarlo nuovamente nella guidai su strada per una maneggevolezza ottimale e per il risparmio di carburante.

Ambasciatori del marchio

L'ex pilota di Formula 1 Arturo Merzario, che ha recentemente vinto la 24 ore di Daytona Classic , ha sostenuto i partecipanti dando loro preziosi consigli e qualche trucco. Jasmin Brunner, top model svizzera molto presente nella scena internazionale della moda, ha accompagnato l'evento con eleganza e brio. I "Quality Champions" di FCA e gli specialisti del 4x4 hanno spiegato ai piloti come utilizzare in sicurezza ed in condizioni estreme la nostra gamma. Inoltre, l'ambasciatore del marchio Jeep René Schudel ha dato il meglio di sé preparando un pranzo all'altezza della sua fama per tutti i partecipanti nella tenda allestita a bordo pista.

A Samedan è stata presentata la gamma dei veicoli 4x4 del gruppo FCA. L'intera gamma Jeep 4x4 le Alfa Romeo 4x4. A completare l'assortimento c'erano la fantastica Fiat 500X 4x4 e la mitica Panda 4x4 oltre la bellissima Abarth 124GT.

Gamma Jeep

Da oltre 75 anni Jeep rappresenta la guida 4x4 per eccellenza e stabilisce un punto di riferimento per quanto riguarda le doti di guida in fuoristrada e la sensazione di libertà. La Jeep Grand Cherokee rappresenta al meglio i valori che hanno reso celebre il marchio: libertà, autenticità, avventura e piacere di guida. In Engadina la gamma Jeep si è mostrata in tutta la sua versatilità, dal diesel da 2,0 litri al 6,2 HEMI al Jeep Grand Cherokee, Cherokee, Compass, Renegade, Wrangler e Wrangler Unlimited.

Alfa Romeo

L'Alfa Romeo Stelvio è il primo SUV della storia ultracentenaria del marchio e rappresenta così una pietra miliare. Progettata per l'utente più esigente, l'Alfa Romeo Stelvio colpisce per le sue prestazioni di guida eccellenti, per la potenza delle sue motorizzazioni e per il suo dinamico il suo design. A Samedan era disponibile per i partecipanti anche l'Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio da 375 kW (520 PS). Le versioni B-Tech, Sport e Executive hanno completato la gamma dell'Alfa Romeo Stelvio.

Oltre al SUV, anche i modelli berlina, l'Alfa Romeo Giulia Veloce, Veloce Ti e l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio hanno preso parte alle prove di guida invernali. Con il design italiano, le motorizzazioni innovative e potenti, la perfetta ripartizione dei pesi tra asse anteriore e posteriore (50:50), il rapporto peso/potenza e la tecnologia eccellente, la berlina a quattro porte è sinonimo di prestazioni sportive pluripremiate e di grande piacere di guida sin dal suo lancio di tre anni fa.

Fiat

La più piccola delle vetture 4x4, la Fiat Panda, sulla neve di Samedan si è ritrovata nel suo ambiente naturale. La Fiat Panda concentra lo stile, l'efficienza e il potenziale offroad di un veicolo di dimensioni ben superiori in una carrozzeria dalle dimensioni contenute. Unisce la tecnologia e le prestazioni di un vero e proprio SUV con la grandezza di una city car.

Un'altra attrazione sul ghiaccio è stata la nuova 500X MY2019, il cui look da fuoristrada mette in evidenza i suoi 150 PS di potenza. L'intera serie Fiat 500X è caratterizzata da un'ampia dotazione di dispositivi di sicurezza. Tutti i modelli sono dotati di sei airbag di serie, luci di marcia diurna, servosterzo elettrico Dual Drive e controllo elettronico della stabilità (ESC) e offrono efficienza e sicurezza in tutte le condizioni atmosferiche.

Abarth

Nell'inverno dell'Engadina la Abarth 124GT ha regalato emozioni e piacere di guida, come solo un veicolo della casa Abarth può garantire. Il telaio è stato progettato per assicurare un'elevatissima stabilità in curva e in frenata. È in perfetta armonia con il potente e affidabile motore a quattro cilindri MultiAir turbo, che riesce a fornire 125 kW (170 PS) con una cilindrata di 1,4 litri, erogando una coppia di 250 Nm. La potenza per litro è di 91 kW (124 PS).

Il modello è disponibile con cambio manuale a sei marce o con il cambio sportivo automatico sequenziale Esseesse. Questo accorcia notevolmente i tempi d'inserimento delle marce ed è particolarmente indicato per gli appassionati della guida sportiva. Dal momento che il ruggito di un motore sportivo ha sempre caratterizzato tutte le vetture Abarth, la 124GT è dotata di serie di un impianto di scarico Record Monza con sistema Dual Mode.

 

Contatti per i media

Serenella Artioli De Feo
Tel.: +41 (0)44 556 22 02
Cell.: +41 (0)79 500 58 58 78
E-mail: serenella.artiolidefeo@fcagroup.com

Neueste Videoclips

Erweiterte Suche

Suche...

Von
Bis
Suche

Bilder


Download

Anhänge